View Single Post
  #6  
Old 23-Sep-21, 09:44
StringereConLeCosce StringereConLeCosce is offline
member
Points: 218, Level: 4 Points: 218, Level: 4 Points: 218, Level: 4
Activity: 2.0% Activity: 2.0% Activity: 2.0%
 
Join Date: Aug 2021
Posts: 23
Thanks: 8
Thanked 4 Times in 3 Posts
Default Re: George contro Giulia

Giulia:"amore piaciuto?"
George:"no"
Giulia:"dai che dobbiamo andare a prendere il treno"

Avevano lottato anche la mattina e George aveva perso sempre con la stessa mossa
Non capiva come lei potesse avere tutta quella stretta nella gambe che lui vedeva così formose e non piene di muscoli

Faceva freddo e Giulia si era vestita con una felpa e una gonna
Arrivati in stazione lei si appoggia su di lui
Giulia:"è stata una gran vacanza vero"
George:"si a parte quando mi hai sottomesso"
Giulia ride
Giulia:"eheh non pensavi che potessi vero amore"

In treno continua a pensare alla lotta con Giulia
Giulia:"ti vedo pensieroso che succede?"
George:"nulla nulla"
Giulia:"dai sono la tua ragazza dimmi"
George:"ok diciamo che non capisco come ho fatto a perdere. Cioè io dovrei essere forte come ho fatto a perdere da te"
Giulia si infastidisce un attimo
Giulia:"so che vorresti essere quello forte ma devi accettare che con me perdi"
George:"si certo"
George la guarda
George:"appena arriviamo lottiamo di nuovo, stavolta ti blocco le gambe così non mi fai nulla"
Giulia"Ah sì certo se ci riesci"

Arrivano in camera

Giulia:"ok facciamo 5 punti va bene?"
George:"certo"

Giulia:"vado a cambiarmi"
Torno
George:"ti puoi arrendere"
Giulia:"certo certo"

Pov Giulia

Mi avvicino
Prendo George e lo spingo sul letto poi provo ad andarli dietro
Lui si gira
George:"Nono amore"
Mi prende le caviglie
Giulia:"lasciami"
George"perché piccola"
Mi spinge le gambe in alto così cado e mi va di lato
Prende entrambe le gambe sotto il suo braccio e e mette il braccio sotto il ginocchio
Con il braccio mi abbraccia sul collo e mi stringe a se soffocandomi il collo
Giulia:"lasciami"
George:"no ora ti sottometti"
Spingo le gambe per provare a liberarmi
Con l'altra mano pianto gli artigli nel tuo braccio
Giulia:"sono perfida lo sai"

Pov George
I suoi artigli fanno malissimo
George:"non ti lascio stronza"
Sento che con le gambe vuole girarsi
Mi sposto così non mi prende e stringo fortissimo sul collo
George:"tappa ammetti che ti sottometti"
Gli artigli fanno malissimo e inizio a mollare la presa sulle gambe
George:"tappa cazzo"
Stringo sul collo

Pov Giulia
Spingo fortissimo con le gambe e mi libero
Mi sposto di lato e provo a mettere una gamba su George per portarlo verso di me
Lascia la presa per spostarla
Appena lo fa gli prendo le braccia e lo porto verso di me
Giulia:"sai già cosa succede amore"
Tiro fuori la lingua come un serpente

Pov George

Appena mi tira mi sento malissimo
Vedo la sua lingua fuori e mi sembra di entrare nella stretta di un pitone
Non voglio farmi sedurre e non voglio sentire la stretta del pitone come la chiama lei
Subito ho l'istinto di tappare ma non lo faccio non voglio fare vedere che non sono forte quanto lei

Pov Giulia

Tiro George e chiudo la mia bellissima front bodyscissor
Rido
Giulia:"piccolino non hai ancora tappato?"
Ti guardo da perfida e stringo fortissimo

Pov George

Sento subito le costole spingere all interno e non respiro
Se rimango ancora in mezzo svengo
Metto la mano per tappare subito
George"nonono"
Tappo sulle cosce di Giulia
George:"cazzoooo"
Attached Images
File Type: png temp.PNG (453.2 KB, 46 views)
Reply With Quote