Go Back   Male vs Female | The Mixed Wrestling Forum > Non-English Boards > Forum Italiano

Check out the latest release by Fight Pulse: Kate vs Duncan.
Preview photos are available in this topic. Get this video at: Fight Pulse - MX-246.


 
 
Thread Tools Display Modes
Prev Previous Post   Next Post Next
  #1  
Old 23-Sep-21, 19:41
Facesitting1234 Facesitting1234 is offline
member
Points: 1,192, Level: 13 Points: 1,192, Level: 13 Points: 1,192, Level: 13
Activity: 2.1% Activity: 2.1% Activity: 2.1%
 
Join Date: Jun 2021
Posts: 28
Thanks: 4
Thanked 41 Times in 14 Posts
Default First experience with my exgirl ( true story)

Tutto , come spesso accade inizio per gioco , io avevo 16 anni ragazzo sportivo corporatura nella media , forse anche un po’ più magro del dovuto , ma tra lo sport ed il metabolismo veloce questi erano i risultati , alto 1,70 peso 57 kg , lei 17 anni alta 1,62 , peso 55 kg una bella terza di seno , fianchi larghi ma non troppo bel sedere tondo ed in carne così come le cosce , non con molti muscoli, erano un morbido piacevole al tatto non flaccido e per finire un bel 35 di piede molto sexy . All’epoca eravamo entrambi vergini , ed onestamente ci interessava poco , passavamo molto tempo insieme sia a casa da soli che nei parchetti, come le classiche coppie adolescenti, di tanto in tanto si sedeva in braccio a me nelle panchine con i glutei proprio sul mio uccello , e dato che spesso indossava leggings sentivo bene la sua carne avvolgermi il membro, altre volte ci si allungava su qualche prato con lei sempre sopra e comunque a quell’età gli ormoni si facevano sentire molto spesso avevo il pene che in queste situazioni si induriva, una volta in particolare era estate e ci eravamo dati appuntamento nella solita panchina dove ero allungato aspettandola l’ho vista arrivare ,ed indossava degli shorts di jeans che le lasciavano le cosce totalmente scoperte , mentre faccio la mossa di alzarmi per lasciargli posto , lei decide di sedersi sul mio stomaco , avevo i sui glutei proprio sull’addome,ed era un mix di piacere ma anche un tantino di dolore ,decise di stare lì ancora alcuni secondi dove mi scherni dicendo che non riuscivo ad alzarmi e che mi stava schiacciando , alle mie flebile protraste (dato che mi stava piacendo la situazione ) mi mise una mano in bocca come per tapparla il che rendeva tutto molto eccitante dal mio punto di vista , da lì a breve si alzò notando un certo rigonfiamento nei miei pantaloni …. Un po’ imbarazzati ci facemmo una risata e fini tutto lì .Nei giorni seguenti eravamo a casa ed uscì il discorso sesso , io ero propenso a farlo anche perché nelle ultime uscite lo avevo sempre duro,lei molto meno perché aveva paura, arrivammo ad una discussione molto soft , dove ovviamente non potevo constringerla a farlo , ad un certo punto uscì il discorso del parchetto e della panchina , mi chiese cosa me lo aveva fatto venire duro , gli spiegai che il fatto di averla sopra , del suo peso che mi “schiacciava “ essere in quello stato di “impotenza “ mi eccitava .
Ed è qui che tutto ebbe inizio.
Eravamo vicino al mio letto , e lei semplicemente senza preavviso mi ci spinse ,una volta finito in posizione supina si avventò su di me , avevo le sue cosce premute ai lati dei miei fianchi , le sue braccia che inchiodavano le mie spalle al letto , con lei che mi guardava compiaciuta dall’alto verso il basso , dopo i primi secondi di sgomento ,provai in maniera molto blanda e spodestarla (avevamo capito entrambi che mi piaceva essere messo in quella situazione) inizia ad agitare le spalle prima , il bacino poi , lei si adatto ai miei movimenti a levó le mani dalle spalle per bloccarmi direttamente le braccia al letto , una volta smesso di agitarmi per riprendere fiato , si chiese ad alta voce “chissà cosa altro ti eccita “ abbasso il busto , avvicino le sue labbra alle mie ed inizio a baciarmi , a quel punto avevo smesso di fare resistenza con le braccia , se ne accorse anche lei , e nel frattempo saliva di qualche centimetro con il bacino , che ora lo avevo nella zona del mio ombelico , il mio istinto in quel momento mi disse di palparle il seno , a quel punto lei smise di baciarmi si avvicinò al mio orecchio ed esclamò :” chissà se questo ti eccita “ , con un rapido scatto venne leggermente più in avanti e mise la sua terza proprio sulla mia faccia , riuscì a mettermi anche un braccio sotto il collo per attaccarmi ancora più a fondo nella sua scollatura , ero in estasi , sentivo le pareti dei suoi sentì proprio sulle mie guance , il naso schiacciato bene in profondità , il mio istinto inizialmente mi fece dimenare un po’ ,sopratutto con le braccia dove provavo a spostarla tirandola in basso dalle sue spalle (ovviamente non stavo usando tutta la forza che avevo), le palpavo le cosce che adesso avevo ai lati delle mie costole , gli picchiettavo la schiena , Iniziai a dimenare le spalle e questo la costrinse e mettere ancora più peso in avanti per farmi stare fermo , riuscì a mettere l’altro braccio sotto la mia nuca per premere ancora più forte , ero completamente inerme , eccitato , e volevo che tutto ciò non finisse mai ,in sottofondo sentivo le sue risate , chiedermi se cedevo , se riuscivo a respirare … ecco proprio questo era il problema era tutto molto bello ma avevo ancora poca aria , allora sapendo che lei soffriva il solletico a morte , ho effettuato l’unica mossa che mi poteva salvare , gli iniziai a solleticare i fianchi e dopo poca resistenza a ciò da parte sua allentò la presa e alzo il busto dalla mia faccia , riuscì così a prendere una boccata d’aria pulita , lei era molto indignata da ciò , e rimanendo sempre in quella posizione , mi disse che non era coretto , gli spiegai che non avevamo programmato nulla , e che mi aveva preso alla sprovvista, allora mi propose : io mi metto come due secondi fa se non c’è la fai a liberarti ti sottometti a me ,e mi lasci farti una sega (il mio uccello stava esplodendo già per conto suo ). Io dal canto mio non avevo nulla da perdere comunque ne uscivo “vincitore “ in tutti i casi . Ovviamente ho accettato . Si mise esattamente come prima il suo sguardo a dire la verità era abbastanza sadico , posizionó i suoi seni delicatamente sulla mia faccia , è proprio come prima senza nessun preavviso mise il peso in avanti puntó subito nuca e collo con entrambe le braccia e iniziò a stringere più forte che poteva , il mio naso fu subito schiacciato in quella fessura fino ad arrivare all’osso del suo petto, il seno mi copriva fino alle orecchie non riuscivo minimamente a girare la testa , rispetto a prima la sua presa era decisamente migliorata, inizio addirittura a scalciare con le gambe ad agitare il bacino , ma dalla sua presa che sembrava ermetica non trafilava aria , dopo i primi 15 secondi di frenesia da parta mia inizia gradualmente a fermarmi , le mie mani gli palpavano cosce e sedere , con qualche scatto per provare a spostarla da lì , iniziai gemere , ma il tutto era ovattato da quelle tette perfettamente attaccata al mio viso , inizia a sentire caldo essendo estate sudammo , ma a lei tutto questo non importava voleva solo farmi cedere , mi ripeteva : “sei già stanco piccolino , non ce la fai più ? Bene arrenditi “ , a quelle parole il mio orgoglio si fece sentire , e ripresi a scalciare in maniera energica ,puntai i piedi sul letto feci un ponte , che mi diede un filino di aria dato che riuscì a spostarla leggermente , a quel punto strinse ancora di più le cosce per avere più stabilità , il seno ormai mi copriva bocca e naso avevo bisogno di ossigeno , continuava a ripetermi di arrendermi che lei non si sarebbe mai levata da lì , se non senza la mia resa incondizionata, a questo punto volevo veramente levarla da sopra a me , ma tra il caldo e il provarci per gioco avevo veramente esaurito le forze , ero veramente schiacciato e soffocato dalle sue tette , mi fermo definitamente abbastanza incredulo, mi sussurra :” hai finito le energie finalmente , come ci si sente ad non avere più aria ad essere battuto dal mio seno che ti piace tanto ,immagino se lo dicessi a qualcuno , potrei farti svenire in questo momento ahahah ,batti 3 volte il piede per sottometterti alla tua padrona “ , la mia eccitazione a quella umiliazione anche verbale era alle stelle , ho battuto 3 volte il piede in segno di resa, mi libera la testa , prendo delle belle boccate d’aria , prosegue dicendo :” mi è piaciuto farti stancare a poi batterti una volta tappato bene in profondità nella mia scottatura non ne esci eheheh “mi chiede di ribadirgli chi è la padrona e chi comanda. A quel punto si gira sempre seduta sul mio stomaco , vede che sono già parecchio bagnato ed è contenta di avermi eccitato così tanto ,mi leva i pantaloni e mi masturba, il mio pene è durato forse 20 secondi ,esplodendo , ed è stato molto liberatorio . Si rivolge a me chiedendomi se si potrebbe provare cose del genere per il momento fin quando non si sentirà di fare di avere un rapporto sessuale , come potevo dirle di no ? Sarà la situazione nuova quasi surreale ma non ho esitato a dirle di si. Stavo provando ad alzarmi e lei rimbalza con il fondoschiena sul mio stomaco , mi metta una mano sul collo e mi dice :
Solo si ? Non manca qualcosa ?
Io : si padrona
Non capivo se anche lei si fosse eccitata o meno , fatto sta che era la prima volta che la vedo su di giri così
Gli ormoni facevamo il suo lavoro anche da lei ahahah

Bene ragazzi questa è stata la mia prima esperienza reale che ho avuto con la mia ex , spero il racconto vi sia piaciuto , se ne volete altri basta chiedere che ne ho per 5 anni di relazione quindi potete ben immaginare
P.s se avete consigli sono sempre ben accetti , è la prima volta che scrivo su un forum
Reply With Quote
The Following 5 Users Say Thank You to Facesitting1234 For This Useful Post:
 

Tags
breast smother, breast smothering, girlfriend, mixed wresting

Thread Tools
Display Modes


Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
Session Experience With Raven from the Wrestling Factory (True Story) Sulivan92 Wrestling & Fighting Stories 9 28-Jun-21 14:23
My armwrestling experience: True Story MonkeyFreed Wrestling & Fighting Stories 8 07-Mar-21 15:03
True Story- First Great Experience bigbadwolf Wrestling & Fighting Stories 4 23-May-16 18:37
A true story of my first experience being dominated Martin2020 Wrestling & Fighting Stories 0 28-Nov-13 20:40
True Wrestling Experience Story bruce911187 Wrestling & Fighting Stories 8 24-Oct-13 14:24


All times are GMT. The time now is 14:33.


Powered by vBulletin® - Copyright ©2000 - 2023, vBulletin Solutions, Inc.